0

Digitale: anche Trenta3 tra gli sponsor del primo Italian Digital Health Summit

L’agenzia di comunicazione Trenta3 è tra le aziende che sponsorizzano il “1st Italian Digital Health Summit” che si terrà giovedì 15 e mercoledì 16 maggio, a partire dalle 9 presso il Teatro Elfo Puccini di Milano. L’ evento dedicato alle tecnologie e all’Ict per la salute e per la sanità è organizzato da AboutPharma e ha il patrocinio del ministero della Salute. (#aboutdigitalhealth è hashtag per seguirlo sui social e qui il sito per tutte le info: http://www.aboutpharma.com/eventi/pharma-events/1st-italian-digital-health-summit).

Trenta3 ha deciso di puntare su questo appuntamento per l’importanza sempre più rilevante che le nuove tecnologie della comunicazione rivestono per realizzare un contatto produttivo tra gli operatori del settore Health (aziende, Istituti e medici specialisti), le Istituzioni, i cittadini e i pazienti. Il tema scelto per questo primo evento è “Comunicazione digitale con il paziente al centro” e si baserà su un confronto diretto con figure di primo piano di questa rivoluzione culturale destinata nei prossimi anni a cambiare radicalmente i rapporti tra sanità e cittadino.

Cambia il rapporto medico-paziente che tende ad una relazione basata su informazione, consapevolezza e condivisione. Cittadini sempre più informati stanno modificando i termini della relazione. I professionisti della sanità sono pronti a questo cambiamento? Ma cambia anche il rapporto tra cittadini e pubblica amministrazione con lo sviluppo di nuove modalità di interazione e partecipazione, basate su trasparenza ed efficienza.
I social network, su cui Trenta3 ha già investito molto per affinare strategia di comunicazione personalizzate, su misura dei diversi ambiti professionali, sono ormai una chiave di volta per governare processi e relazioni.

Trenta3 sarà presente all’evento con un suo corner dedicato all’approfondimento delle attività svolte, alla valutazione delle best practices in alcuni settori eccellenza, come quello urologico e colonproctologico, e all’interazione con i professionisti del settore.

In occasione del 1st Italian Digital Helath Summit saranno lanciati anche i nuovi Digital Awards.
Ricco il programma del convegno, al quale parteciperanno tra gli altri: Maria Linetti, Direttore Generale Direzione Generale della Comunicazione e delle Reti Istituzionali, Ministero della Salute; Marcella Marletta, Direttore Generale Direzione Generale dei Dispositivi Medici del servizio farmaceutico e della sicurezza delle cure, Ministero della Salute; Pierluigi Antonelli, Componente del Comitato di Presidenza, Farmindustria; Alberto Giraudi, Vice Presidente, Assogenerici; Alessandro Sidoli, Presidente, Assobiotec; Stefano Rimondi, Presidente, Assobiomedica; Gaetano Colabucci, Vice Presidente, Assosalute; Sabrina Nardi, Vice Coordinatrice nazionale del Tribunale per i diritti del malato, Cittadinanzattiva; Claudio Cricelli, Presidente, Simg; Pier Luigi Zeli, Coordinatore Regionale, Fiaso – Direttore Generale IRCSS, Fondazione Istituto Neurologico Carlo Besta Milano; Franco Vimercati, Presidente, Fism; Annarosa Racca, Presidente, Federfarma; Andrea Mandelli, Senatore; Presidente, Fofi.

Laura De Biaggi

Laura De Biaggi

Dopo una laurea in Fisica dei Biosistemi e diversi anni di esperienza in un'azienda multinazionale biomedicale, come consulente nel settore dell’Healthcare ha pianificato l’attività di marketing di siti specialistici e di campagne di comunicazione, curando la gestione completa del piano di comunicazione e introducendo un nuovo metodo di consulenza che mira a condividere con il cliente, medico, azienda o Istituto che sia, la selezione dei risultati attesi e previsti con il fine di espandere le proprie attività e il proprio business. L’offerta di salute va, infatti, coordinata da specialisti che sappiano ridisegnare una immagine più adeguata alle richieste del mercato e del territorio. I principi guida di questo lavoro sono rapidità, moltiplicazione dei canali e della visibilità, precisione, comprensibilità e targettizzazione dei contenuti scientifici, ritorno economico per i clienti.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *